• Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Dichiaro di avere letto l'informativa sulla privacy e di autorizzare il trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento UE 2016/679. I dati saranno utilizzati esclusivamente per le finalità indicate, mantenuti riservati e in nessun caso saranno comunicati a terzi.

Home / Rating di Legalità

Rating di Legalità

Che cos’è?

Il Rating di Legalità, introdotto dalla legge 62/2012 e reso operativo con il Decreto MEF-Mise n.57 del 20/02/2014, è uno strumento rilasciato dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM) in accordo con i Ministeri degli Interni e della Giustizia. Certifica il comportamento etico dell’azienda e riconosce premialità alle aziende operanti secondo i principi della legalità, della trasparenza e della responsabilità sociale.

Chi può richiederlo?

Ogni tipo di impresa:
  • in forma collettiva (sia di persone che di capitale);
  • in forma individuale.

Per accedere al Rating, l’impresa deve possedere tre requisiti indispensabili:

  • sede operativa nel territorio nazionale: almeno una sede operativa (o legale) sul territorio nazionale;
  • fatturato minimo di 2 milioni di euro nell’ultimo esercizio chiuso nell’anno precedente alla richiesta di rating (anche di gruppo);
  • iscrizione al registro delle imprese da almeno due anni dalla data della richiesta di attribuzione del rating.

Benefici

Bandi e avvisi pubblici
  • Preferenza in graduatoria a parità di punteggio.
  • Attribuzione di punteggio aggiuntivo rispetto ai concorrenti provvisti di Rating.
  • Riserva di quota di risorse finanziarie specificatamente allocate.
Credito bancario
  • Riduzione tempi di istruttoria per richiesta finanziamento.
  • Riduzione costi di istruttoria per richiesta finanziamento.
  • Maggiore disponibilità del sistema bancario ad erogare credito.
Benefici reputazionali
  • Migliori opportunità di business.
  • Maggiore trasparenza sul mercato.
  • Migliore immagine sul mercato.