• Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Dichiaro di avere letto l'informativa sulla privacy e di autorizzare il trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento UE 2016/679. I dati saranno utilizzati esclusivamente per le finalità indicate, mantenuti riservati e in nessun caso saranno comunicati a terzi.

Home / Consulenza Strategico-direzionale

Consulenza Strategico-direzionale

La Consulenza strategico direzionale fornisce un’analisi specialistica su aspetti aziendali che influenzano notevolmente la crescita, la redditività e la stessa continuità di un’azienda.

Gli ambiti dell’operatività sono i seguenti:

Due diligence

La due diligence è un’attività di natura conoscitiva di una società generalmente oggetto di un’operazione straordinaria, commissionata da uno dei soggetti coinvolti in qualità di acquirente o di cedente e svolta da terzi indipendenti. Non è una revisione né una certificazione che prevede il rilascio di un’attestazione secondo principi statuiti, ma un check-up, per quanto possibile completo, approfondito e obiettivo nel rispetto dei tempi prefissati, sullo stato di salute dell’impresa ad uso sia del potenziale investitore (acquisition due diligence), che del venditore (vendor due diligence) e messa da questi a disposizione dei potenziali acquirenti interessati.

Le tipiche aree oggetto di due diligence sono le seguenti:

Mercato e industriale, riguardante un’analisi approfondita svolta dai consulenti circa il posizionamento competitivo, il grado di innovazione/obsolescenza dei prodotti e delle tecnologie impiegate, gli investimenti necessari per l’ammodernamento dei processi e delle tecnologie nonché i costi di produzione.

Economico-finanziaria verifica dei dati contabili/gestionali, analisi delle attività, passività e redditività storiche e prospettiche, controllo esposizione con sistema bancario, calcolo effettiva posizione finanziaria netta.

Legale esame dei contratti, analisi del contesto normativo del settore di riferimento, definizione delle garanzie contrattuali, analisi dei contenziosi in essere.

Fiscale verifica della situazione fiscale dell’azienda, identificazione potenziali passività fiscali ecc…

Ambientale identificazione di passività potenziali nell’area ambiente, rispetto normative in vigore.

Sistema informativo in termini di analisi dell’efficacia ed efficienza del sistema informativo aziendale con l’identificazione dei dati e delle informazioni raccolte ed elaborate nonché con l’indicazione degli ulteriori investimenti necessari alla funzionalità piena del sistema per rispondere in modo ottimale alle esigenze di business.

Risorse umane analisi aspetti giuslavoristici, organizzativi, relazioni sindacali, politiche retributive.

L’analisi dei vari aspetti aziendali porta alla generazione di un rapporto (due diligence report), che contiene tutte le informazioni e le considerazioni emerse dall’analisi della documentazione visionata sia in forma sintetica (executive summary) che in forma analitica (il rapporto di due diligence vero e proprio).

Il vantaggio per le parti consiste nell’arrivare al tavolo del negoziato con un quadro informativo esaustivo per poter svolgere una trattativa ragionata e professionale sulla base dei dati e informazioni oggettive verificate.

– Razionalizzazione dei costi aziendali

Il servizio di consulenza volto alla razionalizzazione dei costi d’esercizio aziendali nasce dalla consapevolezza che produrre risparmio significa aumentare la produttività e i profitti delle aziende. Il servizio, seguito da analisti estremamente qualificati ed esperti delle diverse tipologie di spesa, consiste nell’analisi dei costi maggiormente gravosi per l’azienda e nella diretta gestione dei fornitori degli stessi in termini di contrattazione delle condizioni in essere o proposta di fornitori alternativi maggiormente competitivi a parità di altre condizioni (tempi di pagamento, qualità del servizio.

– Ricerca capitale di rischio (equity)

È finalizzato a supportare le aziende nei loro progetti di crescita, rappresentandole nei confronti degli investitori istituzionali.

Prevede due fasi:

  1. START UP: Valutazione dell’idea o del progetto innovativo.

  2. AZIENDE GIÀ OPERATIVE CON PROGETTI DI SVILUPPO: Presentazione Information Memorandum (Infomemo) agli investitori selezionati.

Il vantaggio del processo di analisi costituisce un importante supporto all’imprenditore nel processo di crescita aziendale, permettendo di soddisfare i seguenti bisogni:

– sviluppare progetti sui quali l’apporto di capitale possa accelerare il processo di creazione del valore;

– aumentare la patrimonializzazione aziendale;

– trovare investitori disposti a condividere una parte del rischio aziendale;

– sviluppare idee innovative.